Top
Image Alt

Civiltà Appennino

  /  In evidenza   /  Innovability School, Fondazione Appennnino tra le start up selezionate

Innovability School, Fondazione Appennnino tra le start up selezionate

di Piero Lacorazza

Fondazione Appennino, editore di questa rivista web, è tra le 14 start up selezionate per “Innovability School – Scuola per l’innovazione e la sostenibilità”.

Promossa da ASviS, partiamo dal dire chi sono partner della scuola: Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile, Enel Foundation, Lars Magnus Ericsson Fondazione, Polo Universitario di Pistoia “Ippolito Desideri”, Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia.  

Sarà un percorso che terminerà a maggio 2021, una sfida formativa molto importante che porrà principalmente al centro la transizione ecologica e digitale, l’economia circolare. Come impresa sociale, ci stiamo preparando al futuro scommettendo sulla innovazione e sulla sostenibilità. Non basta dire “Next Generation EU” per trasformare risorse ingenti in investimenti ed opportunità per le persone e per i territori, soprattutto se questa sfida la si deve affrontare dal “margine”, da un’area interna appare tutto più difficile. A noi, gente d’Appennino, non spaventa la salita, né ci impressiona scalare vette molto complesse. Siamo un’impresa, vogliamo giocare la partita in un mercato che sarà sempre più competitivo e selettivo. Siamo un’impresa sociale il cui aggettivo non è solo un adempimento normativo e statutario.  E’, innanzitutto, lo spirito che anima un progetto che vorremmo appartenesse anche ad altri. Altri che vorremmo facessero più e meglio di noi.

In qualità di direttore della Fondazione Appennino, siederò tra i banchi di questa scuola con la consapevolezza che quanto imparerò, nonché le esperienze e le relazioni che attraverseranno detto percorso formativo, sarà a disposizione delle nostre reti, relazioni e partner con i quali abbiamo cominciato a costruire progetti e ad “offrirli” alle pubbliche amministrazioni e alle imprese. Con questo spirito possiamo dire che si tratta di un altro importante piccolo successo per una realtà di impresa nata da circa un anno e mezzo ma che opera concretamente da un anno, l’anno della pandemia da Covid-19.Con impegno e coraggio ce la faremo.

 

Piero Lacorazza
it_ITItalian
it_ITItalian