Top
Image Alt

Civiltà Appennino

  /  Autori d'Appennino   /  DONATELLA DI PIETRANTONIO

DONATELLA DI PIETRANTONIO

Donatella Di Pietrantonio è abruzzese: è nata ad Arsita (Te) e vive a Penne con la famiglia. Di professione odontoiatra esordisce come scrittrice nel 2011 per Elliot con il romanzo Mia madre è un fiume (premio Tropea). Nel 2014 esce Bella mia (premio Brancati; ripubblicato poi da Einaudi). L’Arminuta, edito da Einaudi nel 2017, si aggiudica il premio Campiello, il premio Napoli e altri. È tradotto in più di 25 paesi.

Ha partecipato con un suo racconto al secondo volume della serie Civiltà Appennino, “Le vie dell’acqua”, curato dalla Fondazione Appennino per le saggine di Donzelli Editore. (ottobre 2020)

it_ITItalian
it_ITItalian